Suratu-sh-Shams

بسم الله الرحمان الرحيم

Nel Nome di Allah, il sommamente Misericordioso, il Clementissimo

 

Il Tafsir di Surah Wash-Shams wa Duhah

(Il sole)

(Capitolo – 91)

 

che fu rivelata alla Mecca

 

dal Tafsîr dell’Imâm Ibn Kathîr

(che Allah abbia Misericordia di lui)


 

Recitazione di Surah Ash-Shams wa Duhaha nella preghiera dell’Isha’

L’hadith di Jabir che fu registrato nei due Sahih è già stato menzionato. In esso il Messaggero di Allah disse a Mu‘adh ,

«هَلَّا صَلَّيْتَ بِــ

[سَبِّحِ اسْمَ رَبِّكَ الاّعْلَى ]

[وَالشَّمْسِ وَضُحَـهَا ]

[وَالَّيْلِ إِذَا يَغْشَى ]»

“Perchè non preghi con (la recitazione di) (Glorificando il Nome del tuo Signore l’Altissimo) (87) , (Per il sole ed il suo fulgore) (91) e (per la notte quando avvolge)(92)?” [1]

بِسْمِ اللَّهِ الرَّحْمَـنِ الرَّحِيمِ

Nel nome di Allah , il Clemente , il Misericordioso.

[وَالشَّمْسِ وَضُحَـهَا-1- وَالْقَمَرِ إِذَا تَلـهَا-2- وَالنَّهَارِ إِذَا جَلَّـهَا-3- وَالَّيْلِ إِذَا يَغْشَـهَا-4- وَالسَّمَآء وَمَا بَنَـهَا-5- وَالاْرْضِ وَمَا طَحَـهَا-6- وَنَفْسٍ وَمَا سَوَّاهَا-7- فَأَلْهَمَهَا فُجُورَهَا وَتَقْوَاهَا-8- قَدْ أَفْلَحَ مَن زَكَّـهَا-9- وَقَدْ خَابَ مَن دَسَّـهَا-10-]

1 Per il sole e il suo fulgore (=wa Duhaha) ,

2 per la luna quando lo segue (=Talaha) ,

3 per il giorno quando rischiara [la terra] (=Jallaha) ,

4 per la notte quando la copre (=Yaghshaha) ,

5 per il cielo e Ciò che lo ha edificato (=Ma Banaha) ,

6 per la terra e Ciò che l’ha distesa (=Ma Tahhaha) ,

7 per l’anima e Ciò che l’ha formata armoniosamente (=Ma Sawwaha)

8 ispirandole empietà e devozione (= Fujur wa Taqwa).

9 Ha successo invero chi la purifica ,

10 è perduto chi la corrompe (=Dassaha).

 

Allah giura sulla Sua Creazione che la persona che si purifica sarà trionfante e la persona che si lascerà corrompere fallirà.

Mujahid ha detto :

[وَالشَّمْسِ وَضُحَـهَا -1-]

1 Per il sole e il suo fulgore (=wa Duhaha) ,

 

“Ciò significa , per la sua luce”.[2]

Qatada ha detto :

[*  وَضُحَـهَا]

e il suo fulgore, (=wa Duhaha.)

“L’intero giorno.”[3] Ibn Jarir disse : “La visione corretta è quanto è stato detto : “Allah testimonia sul sole e sulla sua durata giornaliera , perché la luce chiara del sole è tempo diurno.”

[وَالْقَمَرِ إِذَا تَلـهَا -2-]

2 per la luna quando lo segue (=Talaha) ,

Mujahid disse : “Essa lo (il sole) segue.” [4]

Al-‘Awfi ha riportato da Ibn ‘Abbas che disse :

[وَالْقَمَرِ إِذَا تَلـهَا -2-]

2 per la luna quando lo segue (=Talaha) ,

“Essa segue il giorno.” [5]  Qatadah disse : “quando Talaha (lo segue)” si riferisce alla notte del Hilal (la nuova luna crescente). Quando il sole scende , l’Hilal è visibile.” [6]  In riferimento al dire di Allah:

[وَالنَّهَارِ إِذَا جَلَّـهَا -3-]

3 per il giorno quando rischiara [la terra] (=Jallaha) ,

Mujahid disse : “Quando esso illumina (manda luce).” [7]  Disse inoltre Mujahid :

[وَالنَّهَارِ إِذَا جَلَّـهَا -3-]

3 per il giorno quando rischiara [la terra] (=Jallaha) ,

“Ciò è simile al dire di Allah :

[وَالنَّهَارِ إِذَا تَجَلَّى ]

“per il giorno quando risplende” ( Corano XCII:2 )”

Ed essi hanno detto a riguardo dell’affermazione di Allah :

[وَالَّيْلِ إِذَا يَغْشَـهَا -4-]

4 per la notte quando la copre (=Yaghshaha) ,

significa quando essa copre il sole , che avviene quando il sole scompare e l’orizzonte diventa scuro. A riguardo del dire di Allah :

[وَالسَّمَآءِ وَمَا بَنَـهَا -5-]

5 per il cielo e Ciò che lo ha edificato (=Ma Banaha) ,

Il significato qua potrebbe avere propositi descrittivi , intendendo : “Per il cielo e la sua costruzione.” Ciò fu detto da Qatadah.  Potrebbe anche significare : “Per il cielo e il suo Costruttore.” Questo è stato affermato da Mujahid. [8] Entrambe queste visioni sono in relazione , e ‘costruzione’ ha il significato di innalzare.

Questo è come dice Allah :

[وَالسَّمَآءَ بَنَيْنَـهَا بِأَيْدٍ]

Il cielo lo abbiamo costruito con Mani (=la Nostra potenza) ( Corano LI:47 )

che significa con potenza.

[وَالسَّمَآءَ بَنَيْنَـهَا بِأَيْدٍ وَإِنَّا لَمُوسِعُونَ – وَالاٌّرْضَ فَرَشْنَـهَا فَنِعْمَ الْمَـهِدُونَ ]

“[il cielo] lo estendiamo nell’immensità; la terra l’abbiamo distesa, e quanto bene la distendemmo!” ( Corano LI:47-48 )

Questo è anche simile all’affermazione di Allah :

[وَالاٌّرْضِ وَمَا طَحَـهَا -6-]

6 per la terra e Ciò che l’ha distesa (=Ma Tahhaha) ,

Mujahid disse : “Tahaha significa Egli la distese.” [9]  Al-‘Awfi ha riportato da Ibn ‘Abbas che disse :

[*  وَمَا طَحَـهَا]

e Ciò che l’ha distesa (=Ma Tahhaha) ,

“Ciò significa quello che Egli ha creato in essa.” [10]   ‘Ali bin Abi Talhah ha riportato da Ibn ‘Abbas che disse : “Tahaha significa che Egli l’ha proporzionata (gli ha dato proporzioni).” [11]   Mujahid , Qatadah , Ad-Dahhak , As-Suddi , Ath-Thawri , Abu Salih e Ibn Zayd tutti dissero che

[طَحَـهَا]

l’ha distesa (=Ma Tahhaha) ,

significhi : Egli l’ha distesa. [12]    Dice successivamente Allah :

[وَنَفْسٍ وَمَا سَوَّاهَا -7-]

7 per l’anima e Ciò che l’ha formata armoniosamente (=Ma Sawwaha)

 

che significa , Egli l’ha creata solida e ben proporzionata secondo la natura primordiale (Al-Fitrah).  Questo è come dice Allah :

[فَأَقِمْ وَجْهَكَ لِلدِّينِ حَنِيفاً فِطْرَةَ اللَّهِ الَّتِى فَطَرَ النَّاسَ عَلَيْهَا لاَ تَبْدِيلَ لِخَلْقِ اللَّهِ]

“Rivolgi il tuo volto alla religione come puro monoteista (Hanif) , natura originaria (Fitrah) che Allah ha connaturato agli uomini ; non c’è cambiamento nella creazione di Allah (Khalqillah)” ( Corano XXX:30 )

Il Messaggero di Allah ha detto :

«كُلُّ مَوْلُودٍ يُولَدُ عَلى الْفِطْرَةِ فَأَبَوَاهُ يُهَوِّدَانِهِ أَوْ يُنَصِّرَانِهِ أَوْ يُمَجِّسَانِهِ، كَمَا تُولَدُ الْبَهِيمَةُ بَهِيمَةً جَمْعَاءَ، هَلْ تُحِسُّونَ فِيهَا مِنْ جَدْعَاءَ؟»

“Ogni figlio che nasce, nasce in condizione di Fitrah , ma i suoi genitori fanno di lui un Giudeo, o un Cristiano , o un Zoroastriano. Ciò è proprio come l’animale, che nasce completo con tutte le sue parti. Noti forse una mutilazione in esso?”

Entrambi Al-Bukhari e Muslim hanno registrato questo hadith da Abu Hurayra.[13]   In Sahih Muslim , è stato narrato da ‘Iyad bin Himar Al-Mujashi‘i che il Messaggero di Allah disse :

«يَقُولُ اللهُ عَزَّ وَجَلَّ: إِنِّي خَلَقْتُ عِبَادِي حُنَفَاءَ فَجَاءَتْهُمُ الشَّيَاطِينُ فَاجْتَالَتْهُمْ عَنْ دِينِهِم»

“Allah il Potente e il Maestoso dice : “In verità Io ho creato i Miei servi Hunafa’ (come monoteisti) , ma successivamente i diavoli vennero a loro e li distrassero dalla loro religione.”[14]  Dice dunque Allah :

[فَأَلْهَمَهَا فُجُورَهَا وَتَقْوَاهَا -8-]

8 ispirandole empietà e devozione (= Fujur wa Taqwa).

intendendo , Egli gli mostrò la sua trasgressione e la sua Taqwa. Questo significa che Egli ha chiarito ciò per lui ed Egli lo ha guidato a ciò che gli è stato ordinato. Ibn ‘Abbas ha detto :

[فَأَلْهَمَهَا فُجُورَهَا وَتَقْوَاهَا -8-]

8 ispirandole empietà e devozione (= Fujur wa Taqwa).

“Egli ha spiegato il bene e il male ad essa (l’anima).”[15]    Mujahid , Qatadah , Ad-Dahhak e Ath-Thawri , tutti dissero la stessa cosa.[16]   Sa‘id bin Jubayr disse : “Egli gli diede l’ispirazione (per vedere cosa fosse) bene e male.”   Ibn Zayd disse : “Egli creò la sua empietà (Fujur) e la sua devozione (Taqwa) dentro di lui.”[17]  Ibn Jarir registrò da Abul-Aswad Ad-Dili che egli disse : “ ‘Imran bin Husayn mi disse : “Pensi che quel che faccia la gente , e quello per cui si sforza sia una cosa che è preordinata e predestinata per loro , oppure sia una cosa che è solamente scritta dopo che il Messaggio viene loro dal Profeta , quando ci sarà un’evidenza contro di loro?”  Dissi : “Piuttosto è qualcosa preordinato su di loro.”  Quindi egli disse : “E’ ciò un’ingiustizia?”  Fui allora estremamente spaventato da lui (in relazione a quel che stava dicendo) , e gli dissi : “Non c’è nulla ad eccezione del fatto che Egli (Allah) lo ha creato e lo possiede nelle Sue Mani. Egli non è interrogato su cosa (Egli) faccia , mentre essi (le Sue creazioni) saranno interrogati.”   Egli ( ‘Imran) disse dunque : “Possa Allah guidarti! Io ti ho solo chiesto ciò per informarti che un uomo della tribù di Muzaynah o Juhaynah venne al Messaggero di Allah e gli domandò : “O Messaggero di Allah! Consideri le azioni della razza umana e i loro sforzi preordinati per loro e scritti per loro dal Qadr (dal Destino) , oppure qualcosa scritto per loro solo dopo che il Messaggio venne loro dal loro Profeta , quando [cioè] ci sarà un’evidenza (prova) contro di loro?”  Egli (il Profeta ) rispose :

«بَلْ شَيْءٌ قَدْ قُضِيَ عَلَيْهِم»

“Piuttosto è qualcosa preordinato per loro.” Quindi l’uomo disse : “Allora quale è lo scopo delle nostre azioni?”   Il Profeta replicò :

«مَنْ كَانَ اللهُ خَلَقَهُ لإِحْدَى الْمَنْزِلَتَيْنِ يُهَيِّئُهُ لَهَا، وَتَصْدِيقُ ذَلِكَ فِي كِتَابِ اللهِ تَعَالَى:

[وَنَفْسٍ وَمَا سَوَّاهَا -7- فَأَلْهَمَهَا فُجُورَهَا وَتَقْوَاهَا -8-]»

“Chiunque Allah abbia creato per una delle due posizioni (Paradiso o Inferno) , Egli glielo rende facile (raggiungerle). La prova di ciò è nel Libro di Allah :

7  per l’anima e Ciò che l’ha formata armoniosamente (=Ma Sawwaha)

8 ispirandole empietà e devozione (= Fujur wa Taqwa).  [18]

Sia Ahmad che Muslim han registrato questo hadith.[19]  Allah dice allora :

[قَدْ أَفْلَحَ مَن زَكَّـهَا -9- وَقَدْ خَابَ مَن دَسَّـهَا -10-]

9 Ha successo invero chi la purifica ,

10 è perduto chi la corrompe (=Dassaha).

Questo potrebbe significare che chiunque si purifichi attraverso l’obbedienza ad Allah , allora egli sarà trionfatore. Questo è quanto ha detto Qatadah : “Egli lo purifica dalle scarse e spregevoli caratteristiche.”  In maniera analoga a questa è stato riportato da Mujahid , ‘Ikrimah e Sa‘id bin Jubayr.

[وَقَدْ خَابَ مَن دَسَّـهَا -10-]

10 è perduto chi la corrompe (=Dassaha).

intendendo , il dissimulare (nascondere). Questo significa che egli la [l’anima] rende fiacca , e la trascura con la dimenticanza (negligenza) che gli permetterebbe di ricevere la guida.  Egli la tratta nei suoi modi fino a che compie atti di disobbedienza ed egli abbandona l’obbedienza verso Allah. Potrebbe anche significare che è in verità trionfatore colui la cui anima Allah purifichi , ed ha fallito colui la cui anima Allah corrompa.  Questo è quanto fu riportato da Al-‘Awfi e ‘Ali bin Abi Talhah , da Ibn ‘Abbas. [20]

At-Tabarani ha registrato che Ibn ‘Abbas disse : “Il Messaggero di Allah era solito fermarsi ogniqualvolta recitava questa Ayah ,

[وَنَفْسٍ وَمَا سَوَّاهَا -7- فَأَلْهَمَهَا فُجُورَهَا وَتَقْوَاهَا -8-]

Quindi egli diceva :

«اللْهُمَّ آتِ نَفْسِي تَقْوَاهَا، أَنْتَ وَلِيُّهَا وَمَوْلَاهَا، وَخَيْرُ مَنْ زَكَّاهَا»

“O Allah” Dai alla mia anima il suo bene. Tu sei il Suo Protettore (Waliya) e Signore (Maulaa)  , ed il migliore per purificarla.” [21]

Un altro hadith

Imam Ahmad ha registrato che Zayd bin Arqam disse che il Messaggero di Allah abbia detto :

«اللْهُمَّ إِنِّي أَعُوذُ بِكَ مِنَ الْعَجْز وَالْكَسَلِ، وَالْهَرَمِ وَالْجُبْنِ وَالْبُخْلِ وَعَذَابِ الْقَبْرِ. اللْهُمَّ آتِ نَفْسِي تَقْوَاهَا، وَزَكِّهَا أَنْتَ خَيْرُ مَنْ زَكَّاهَا، أَنْتَ وَلِيُّهَا وَمَوْلَاهَا. اللْهُمَّ إِنِّي أَعُوذُ بِكَ مِنْ قَلْبٍ لَا يَخْشَعُ، وَمِنْ نَفْسٍ لَا تَشْبَعُ، وَعِلْمٍ لَا يَنْفَعُ، وَدَعْوَةٍ لَا يُسْتَجَابُ لَهَا»

“O Allah! Invero , Cerco rifugio in Te dalla debolezza , dall’ozio , dalla senilità (della tarda età) , dalla codardia , dalla tirchieria e dal tormento della tomba. O Allah! Dai alla mia anima il suo bene e purificala , perché Tu sei il migliore per purificarla. Tu sei il suo Protettore e Signore (Padrone). O Allah! In verità , io cerco rifugio in Te , da un cuore che non è umile , da un’anima che non è soddisfatta , da una conoscenza che non dà beneficio , e da una supplica a cui non c’è risposta (che non viene esaudita).”

Allora disse Zayd : “Il Messaggero di Allah era solito insegnarci queste (parole) e noi adesso le insegniamo a voi.”[22]        Anche Muslim registrò questo hadith.[23]

[كَذَّبَتْ ثَمُودُ بِطَغْوَاهَآ -11-  إِذِ انبَعَثَ أَشْقَـهَا -12-  فَقَالَ لَهُمْ رَسُولُ اللَّهِ نَاقَةَ اللَّهِ وَسُقْيَـهَا -13-  فَكَذَّبُوهُ فَعَقَرُوهَا فَدَمْدمَ عَلَيْهِمْ رَبُّهُمْ بِذَنبِهِمْ فَسَوَّاهَا -14-  وَلاَ يَخَافُ عُقْبَـهَا -15-]

11 I Thamûd, per arroganza, tacciarono di menzogna,

12 quando si alzò il più miserabile di loro.

13 Il Messaggero di Allah aveva detto loro: « [Questa] è la cammella di Allah, [abbia] il suo turno per bere».

14 Lo tacciarono di impostura e le tagliarono i garretti:  li annientò il loro Signore per il loro peccato, Fasawwahaha! ,

15 senza temere [di ciò] alcuna conseguenza.

Il rifiuto dei Thamud e la loro distruzione da parte di Allah

Allah informa che i Thamud rigettarono il loro Messaggero a causa dell’ingiustizia e della trasgressione che praticavano.  Questo fu detto da Mujahid , Qatadah ed altri.[24] Quindi , ciò si concluse nel rifiuto dentro i loro cuori per la guida e la certezza con cui il loro Messaggero era venuto ad essi.

[إِذِ انبَعَثَ أَشْقَـهَا -12-]

12 quando si alzò il più miserabile di loro.

che significa , il più miserabile della tribù , ed egli era Qudar bin Salif , colui che uccise la cammella. Egli era il leader della tribù dei Thamud , ed è colui al quale si riferisce Allah nel suo dire :

[فَنَادَوْاْ صَـحِبَهُمْ فَتَعَاطَى فَعَقَرَ ]

“Chiamarono uno dei loro che impugnò [la spada] e le tagliò i garretti.” ( Corano LIV:29 )

Quest’uomo era potente e rispettato tra la sua gente. Egli era di nobile lignaggio e un leader che era obbedito. Questo è quanto Imam Ahmad ha registrato da ‘Abdullah bin Zam‘ah.  Egli disse che il Messaggero di Allah tenne un sermone nel quale menzionò la cammella ed egli menzionò l’uomo che la uccise.”  Quindi disse :

«[إِذِ انبَعَثَ أَشْقَـهَا -12-]

انْبَعَثَ لَهَا رَجُلٌ عَارِمٌ عَزِيزٌ مَنِيعٌ فَي رَهْطِهِ مِثْلُ أَبِي زَمْعَة»

“ 12 quando si alzò il più miserabile di loro.

Un uomo forte e potente che era presso la sua tribù invincibile , come Abu Zam‘ah , si diresse verso di lei.” [25]

Questo hadith fu registrato da Al-Bukhari nel suo Libro di Tafsir , e da Muslim nel suo Libro della Descrizione dell’Inferno.  At-Tirmidhi e An-Nasa’i entrambi lo registrarono nei loro ‘Sunan’ nei loro Libri di Tafsir.[26]

La Storia della cammella di Salih

Allah quindi dice :

[فَقَالَ لَهُمْ رَسُولُ اللَّهِ *]

13 Il Messaggero di Allah aveva detto loro

con riferimento a Salih

[* نَاقَةُ اللَّهِ *]

13: « [Questa] è la cammella di Allah

 

che significa : “Attenzione a toccare la cammella di Allah con l’intenzione di farle male.”

[*  وَسُقْيَـهَا  -13-]

13  [abbia] il suo turno per bere».

che significa : “Non trasgredite contro di lei nel suo turno per bere, perché le è stato riservato un giorno per bere, e a voi è stato riservato un altro giorno per bere , come è a voi noto.” Quindi dice Allah:

[فَكَذَّبُوهُ فَعَقَرُوهَا  *]

14 Lo tacciarono di impostura e le tagliarono i garretti

che significa che essi rifiutarono quello con cui egli [Salih] era venuto. Questo li spinse ad uccidere la cammella che Allah aveva fatto uscire dalla roccia come un segno per loro e una prova contro di loro.

[*  فَدَمْدمَ عَلَيْهِمْ رَبُّهُمْ بِذَنبِهِمْ  *]

14 li annientò il loro Signore per il loro peccato,

che significa , Egli si arrabbiò con loro e li annientò tutti.

[*  فَسَوَّاهَا  -14-]

14 Fasawwaha!

che significa , Egli fece scendere la punizione su tutti loro ugualmente. Qatadah disse : “Ci è giunta (conoscenza) che il leader della tribù di Thamud non uccise la cammella sino a che , i loro giovani , i loro anziani , i loro uomini e le loro donne , non gli assicurarono la loro fedeltà. Pertanto quando la gente partecipò nella uccisione di questa, Allah li distrusse tutti con la stessa punizione dovuta al loro peccato.”  [27]     Dice Allah :

[وَلاَ يَخَافُ  *]

15 senza temere

è stato anche recitato come :

[فََلاَ يَخَافُ *]

(Così senza temere)

[*  عُقْبَـهَا  -15-]

15 [di ciò] alcuna conseguenza.

Ibn ‘Abbas disse : “Allah non teme alcuna conseguenza da chiunque altro.” [28]            Mujahid , Al-Hasan ,Bakr bin ‘Abdullah Al-Muzani , ed altri han detto tutti la stessa cosa.[29]

Questa è la conclusione del Tafsir di Surat Ash-Shams , e ogni lode e ringraziamento spettano ad Allah.

Traduzione di Mohamed Tamer Abbara

NOTE :

[1]  :  Fath Al-Bari 2:234 , e Muslim 1:340

[2]  :  At-Tabari 24:451

[3]  :  At-Tabari 24:451

[4]  :  At-Tabari 24:452

[5]  :  At-Tabari 24:452

[6]  :  At-Tabari 24:452

[7]  :  At-Tabari 24:529

[8]  :  At-Tabari 24:453

[9]  :  At-Tabari 24:454

[10]  :  At-Tabari 24:453

[11]  :  At-Tabari 24:454

[12]  :  At-Tabari 24:454 , e Ad-Durr Al-Manthur 8:529-530

[13]  :  Fath Al-Bari 3:290 , e Muslim 4:2048

[14]  :  Muslim 4:2197

[15]  :  At-Tabari 24:454

[16]  :  At-Tabari 24:455

[17]  :  At-Tabari 24:455

[18]  :  At-Tabari 24:455

[19]  :  Ahmad 4:438 , e Muslim 4:2041

[20]  :  At-Tabari 24:457

[21]  :  At-Tabarani 11:106

[22]  :  Ahmad 4:371

[23]  :  Muslim 4:2088

[24]  :  At-Tabari 24:458

[25]  :  Ahmad 4:17.

[26]  :  Fath Al-Bari 8:575 , Muslim 4:2191 , Tuhfat Al-Ahwadhi 9:268 , e An-Nasa’i in Al-Kubra 6:515.

[27]  :  At-Tabari 24:460

[28]  :  At-Tabari 24:416

[29]  :  At-Tabari 24:461

Annunci

As-salamu 'alaykum waRahmatullahi waBarakatuHu. Benvenuto/a su questo blog. I commenti costruttivi saranno visibili appena il gestore del blog li avra' approvati inshaa Allah.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...