Per te, sorella mia, il cui marito è prigioniero…

Parliamo spesso di coloro che si trovano dietro le sbarre…

Dimenticando che, dall’altra parte,

si trovano dei cuori prigionieri, spezzati,

Una madre, una sposa, una figlia o una sorella,

il cui dolore è ancora più duro.

O mia cara sorella,

che Allah ti doni la pazienza di Ayyub e consolidi i tuoi passi

poiché le prove sono la via verso al-Jannah.

Non sentirti sola, poiché Allah è presente,

ed Egli è certo con coloro che sopportano.

Non dimenticare che dietro ogni grande uomo si trova una donna,

Sìì dunque un esempio di determinazione perché egli tragga forza da te,

e perché tu sia tra le stelle della Ummah,

la cui luce non si spenga, come Sumayya, Asmâ’ e Umm ‘Ammara.

Umm Salmân

As-salamu 'alaykum waRahmatullahi waBarakatuHu. Benvenuto/a su questo blog. I commenti costruttivi saranno visibili appena il gestore del blog li avra' approvati inshaa Allah.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...